Talk show: il trucco dopo gli “anta” è guardare le cose belle che abbiamo!

Amiche, oggi edizione speciale, un talk show con una super ospite, la bravissima Barbara Del Sarto!

Ho chiesto a Barbara se è vera una leggenda metropolitana: e cioè se è vero che dopo gli “anta” – quindi se una pelle matura – è meglio che si trucchi sempre meno? E la risposta è….Sfatiamo questo falso mito!

Possiamo truccarci ma con le texture adatte proprio alla pelle.
Prima di tutto, è vero, abbiamo le rughe, ma cerchiamo di guardare e valorizzare le cose belle! Il fondotinta: è meglio sceglierlo fluido o in crema – acquistiamo in luminosità (e la pelle comincia a tendere verso il grigio).
Le polveri solo per pelli oleose.
Il correttore: preferiamolo sempre luminoso.
Gli ombretti: aboliamo glitter o metallici (a meno che non siamo rock) e puntiamo sugli ombretti in crema che sono più facili da stendere (subito però).
I glitter vanno benissimo solo come punti luce.

E via con il colore più adatto al nostro stile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ciao, sono <i>Samantha</i>
Ciao, sono Samantha

Benvenute sul blog don’t forget the mirror: l’incontro di donne allo specchio.

Continua a leggere
Ciao, sono <i>Samantha</i>
Ciao, sono Samantha

Benvenute sul blog don’t forget the mirror: l’incontro di donne allo specchio.

Continua a leggere
in evidenza

Articoli correlati

Identità: chi voglio essere

In questo periodo sospeso quante di noi si sono chieste: sono felice in questo matrimonio/storia, sono soddisfatta di questo lavoro, ma io chi sono?A volte in privato mi scrivete

La cintura per tutte le tipologie di fisico

Non possiamo chiamarlo semplicemente supporto funzionale!Parliamo della cintura! Ecco i consigli per indossare la cintura per tutte le tipologie di fisico. Sottile, larga, decorata, semplice: